Contattaci: tel. +39.02 26.26.41.22 | fax. +39.02 32.06.66.33 | e-mail: info@fleetgroup.it

Ecotassa: come funziona e chi dovrà pagarla??

Domenica, 10 Febbraio 2019 20:19

Ecotassa? Che significa nel concreto e cosa cambia per gli automobilisti?

“ La legge statale 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di bilancio anno 2019), all’art. 1, comma 1042, ha introdotto un’imposta per i veicoli di categoria M1,  immatricolati nuovi di fabbrica, o di prima immatricolazione in Italia, dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021, anche in locazione finanziaria, che emettono nell'aria una quantità di biossido di carbonio superiore a 160 grammi per chilometro.”

Cosa significa? Che a pagare l’ecotassa saranno coloro che acquisteranno  suv e auto di lusso ma che vengono immatricolate dal 1 Marzo 2019 in poi ( fino al 31 dicembre 2021, pare).

L’ammontare dell’imposta varia dai 1.100 ai 2.500 euro a seconda della potenza del motore o meglio “ del potere inquinante” .

Le utilitarie normali quindi, non verranno tassate ma non usufruiranno neanche dell’ecobonus??

E si, perché tutti parlano dell’ecotassa ma insieme ad essa è stato sancito anche l’ecobonus che premia ( anche molto) chi verso l’ambiente ha un occhio di riguardo.

Il bonus si divide in tre fasce: sconto di 1.500 euro a chi comprerà auto che emettono tra 70 e 90 grammi di CO2 al chilometro, bonus di 3.000 euro per le vetture con emissioni tra 20 e 70 grammi al chilometro come l’Audi A3 Etron, la Mitsubishi Outlander Phev o la Toyota Yaris 1.5 hybrid. E ancora, incentivo massimo – che dovrebbe ammontare a 6mila euro – per i modelli con emissioni tra 0 e 20 grammi al chilometro: in questa fascia rientrano, ad esempio, la Citroen C0, la Renault Nose o la Volkswagen egolf.

Previsto anche un contributo fino a 3mila euro per l’acquisto di un motorino elettrico o ibrido. Il contributo, fino al 30 per cento, è previsto per chi rottami una moto di cilindrata inferiore o superiore ai 50 cc per comprare un veicolo non inquinante della stessa categoria.

 

Fleet Consulting Srl

Indirizzo: Via Valtellina, 25
20092 Cinisello Balsamo (MI)
Tel: 02 26.26.41.22
Fax: 023 32.06.66.33

P.Iva: 04260990967

Iscriviti alla newsletter